Close

febbraio 22, 2017

Il selenio

selenio

Il selenio è molto importante per il nostro organismo: operando come antiossidante, ostacola la formazione dei radicali liberi ritardando in tal modo l’invecchiamento cellulare; tutto ciò avviene in sinergia con altri microminerali necessari al nostro benessere, come lo zinco, il rame, lo iodio, il cromo e il manganese.

La possibilità di assumere selenio deriva dagli alimenti che consumiamo, nello specifico il selenio viene assorbito attraverso la selenoproteina che è presente in diversi cibi, tra cui: agnello, manzo, pollo, tacchino e fegato di vitello, pesce e frutti di mare, uova, lievito di birra, funghi, cereali.

Le noci brasiliane sono l’alimento con il più alto contenuto di selenio, infatti in una sola noce ne è contenuta la quantità di circa 80 mcg.

Ma quali sono le proprietà benefiche del selenio? Oltre alla sua funzione di antiossidante contro i radicali liberi il selenio è indicato per diverse cose:

  • il miglioramento del funzionamento della tiroide: le persone con disfunzioni tiroidee hanno livelli ematici di selenio molto bassi
  • la fluidificazione del sangue: processo interconnesso alla salvaguardia del cuore, infatti il selenio diminuisce la viscosità delle piastrine del sangue, prevenendo le malattie coronariche e gli ictus
  • la prevenzione di malattie legate all’età, tra cui la cirrosi del fegato enfisema e l’artrite
  • la protezione delle articolazioni dalle infiammazioni: gli appassionati sportivi ne fanno spesso uso
  • la prevenzione di alcuni tipi di tumore (del colon, del fegato, delle ghiandole mammarie e della pelle)
  • la stimolazione del sistema immunitario: dopo la somministrazione di vaccini, il selenio agisce unitamente al sistema immunitario per la produzione di anticorpi
  • una maggiore probabilità di fertilità maschile.

Il sovradosaggio di selenio può causare problemi e provocare rischi per la salute. La caduta dei capelli e peli può essere un “primo campanello d’allarme del fatto che si stia assumendo più selenio di quanto il vostro corpo abbia bisogno. Le donne in gravidanza devono assumere un’adeguata dose di selenio: mangiare una porzione di cereali o di carne dovrebbe assicurare selenio sufficiente per la maggioranza delle persone. Una carenza combinata di iodio e selenio potrebbe causare una forma di ritardo mentale al bimbo conosciuta come il cretinismo endemico.

One Comment on “Il selenio

manicure
marzo 23, 2017 a 12:36 am

Today, I went to the beach front with my kids.
I found a sea shell and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She placed the shell
to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it
pinched her ear. She never wants to go back! LoL I know this is totally off topic but I had to tell someone!

Rispondi

Rispondi a manicure Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *